Nona - Amber ale 33 cl

CASABIANCA CASABIANCA

CASABIANCA

New product

Nona - Amber ale 75 cl Ingrandire

Nona (nonna) "donna esperta e di riferimento famigliare". Birra da meditazione, ambrata, corposa, di grande necessaria esperienza da parte dell’utilizzatore così come la figura di riferimento piemontese. Orzo e luppolo prodotti in azienda

Maggiori dettagli

Sconti sul volume

Quantità Sconto Salva
8 20% Fino a 5,45 €

3,40 €

Spendi ancora 80,00 € e ti regaliamo la spedizione!

pagamenti sicuri



Spediamo in tutta italia

Consegna entro 72 ore

Spedizione in box sicuri

Pagamenti sicuri

Colore Ambrata
Fermentazione Alta
Stile Ale - Ambrata
Grado Alcolico 7.2% Vol.
Produttore Birra Casabianca
Gusto Tondo
Bicchiere indicato Calice a chiudere
Dimensione Bottiglia 33 cl.
Schiuma Bianca
Provenienza Piemonte
I.B.U. 30
Abbinamenti Formaggi, secondi complessi, dolci
Profumo Caramello frutta disidratata
Ingredienti Acqua, malto d'orzo, luppolo, lieviti

BIRRA NONA - AMBER ALE - 33CL

Prodotta dal birrificio Casa Bianca, la birra "Nona" è una ambrata chiara (8,2% vol), color nocciola, alcool deciso, dai forti sentori di malto e caramello, con amaro poco percettibile.
Il suo alcool celato dalla dolcezza la rende ottima birra da meditazione, ma contemporaneamente adatta a formaggi stagionati, pietanze importanti e, perché no, ai dolci.

I consigli Ubeer

Abbinamenti consigliati: Questa birra artigianale si accompagna egregiamente a formaggi stagionati, pietanze importanti e, perché no, ai dolci.

Bicchiere consigliato: Il bicchiere consigliato per apprezzare al massimo questa birra artigianale è il  calice sferico

Temperatura di servizio: La temperatura di servizio dev'essere compresa tra i 10 e i 12 gradi

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Eclisse - Dunkel Weiss - bt 33 Cl.

Birra ambrata ad alta fermentazione Si accompagna a desserts. Birra di frumento con aroma di vaniglia e banana, con gusto di caramello leggermente tostato.

Birrificcio Casa Bianca

Birra Casabianca è un agribirrificio che produce da sè orzo e luppolo utilizzati integralmente o in parti per la brassatura. Le ricette seguono fedelmente i principi qualitativi del codice di purezza del 1516, emanato dal sovrano Guglielmo IV di Baviera. Prendendo spunto dall’apporto femminile nei secoli e dalle tradizioni (che si perdono nella notte dei tempi) agricole e sociali della nostra terra, vogliono essere un riconoscimento ed una identificazione della donna piemontese: TOTA; MADAMIN; NONA.

la semina effettuata su terreni tradizionalmente vocati alla produzione cerealicola nella zona del Beinale e pianura Fossanese nel profondo Nord Ovest dell'Italia , rappresenta la prima e fondamentale tappa della filiera brassicola della Birra Casa Bianca.

L'obbiettivo di Birra Casa Bianca nel rispetto delle normative vigenti è di ottenere il prodotto con certificato Biologico.

L'orzo viene mandato nello stabilimento di rhoen malz dove avviene la trasformazione in malto. Subito dopo questo processo svolto nella più alta tradizione tedesca il malto ritorna nella nostra sede per l'ultima lavorazione. Seguendo rigidamente il codice di purezza del 1516 dall'orzo trasformato in malto nasce nei laboratori la Birra Casa Bianca nelle sue varie tipologie.

Accetto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa riguardante la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.